Franco Andreucci

Franco Andreucci è stato professore di Storia contemporanea all’Università di Pisa dal 1975 al 2013. È stato Jean Monnet Fellow all’Istituto Universitario Europeo e ha insegnato a Barcellona, Chicago e Marburg. Si è occupato di storia del socialismo, del marxismo, della socialdemocrazia tedesca e del Partito comunista italiano. I suoi ultimi lavori sono Falce e martello. Identità e linguaggi dei comunisti italiani fra stalinismo e guerra fredda (Bologna, 2005) e Visioni del comunismo. H. Lasswell, N. Leites e B. Wolfe fra politica e scienze sociali (Milano, 2010). Per i nostri tipi ha pubblicato Da Gramsci a Occhetto. Nobiltà e miseria del Partito comunista italiano 1921-1991 e ha scritto la prefazione al volume XS Il comunismo in 100 date.

© foto Massimo Pacifico

Da-Gramsci-a-Occhetto    100date