Biografie

Carmine-Crocco-Cinnella

Ettore Cinnella
Carmine Crocco. Un brigante nella grande storia 
Umile pastore di Rionero in Vulture, costretto a darsi alla macchia dopo aver disertato l’esercito borbonico, Carmine Crocco divenne il capobanda più temuto dell’Italia meridionale: rispettato come un generale dal suo esercito di briganti, eroe romantico per il popolo dei miserabili che vedeva in lui il Robin Hood del Meridione. La vita di Crocco si intrecciò con i grandi avvenimenti della storia italiana di quegli anni: la spedizione di Garibaldi, il Risorgimento nel Mezzogiorno d’Italia, la reazione borbonica, la protesta sociale dei contadini meridionali, l’esplosione del brigantaggio. Una ricostruzione avvincente, che va oltre la leggenda e narra la vera storia di colui che fu chiamato il Napoleone dei briganti >>>

★★★★★ «Lascio al lettore il piacere di seguire il racconto vivissimo di una storia che si addentra nel momento più drammatico dell’avvio dell’Italia unita».
Adriano Prosperi

————————————

Verdi-198x300

Julian Budden 
Verdi 
Una biografia appassionante dell’uomo e dell’artista Giuseppe Verdi.
Il libro ripercorre la vita di Verdi, dalle umili origini fino allo status di vate musicale d’Italia, dando vita a una narrazione che ripercorre tanto le circostanze più private quanto la genesi delle composizioni operistiche  >>>

★★★★★ «Un libro molto fresco nello stile e nell’approccio».
CORRIERE DELLA SERA

★★★★★ «Avvincente come un romanzo».
Gregorio Moppi, LA REPUBBLICA FIRENZE

————————————

Ettore Cinnella
L’altro Marx
Russia, 1881. I militanti rivoluzionari di Narodnaja Volja si apprestano ad assassinare lo zar Alessandro II. Karl Marx, l’uomo più odiato e calunniato del suo tempo, è in esilio a Londra, anziano e in precarie condizioni di salute. Assillata dai dubbi, il 16 febbraio, la rivoluzionaria Vera Zasulič chiede aiuto a Marx in una drammatica lettera: «È una questione di vita o di morte, a mio avviso, soprattutto per il nostro partito socialista. In un modo o nell’altro, dipende da Lei perfino il destino personale di noi socialisti rivoluzionari». La risposta di Marx avrebbe potuto cambiare il corso della storia russa ed europea. Ma la lettera dell’autore del «Capitale» sarà occultata e resterà nascosta per oltre quarant’anni… >>>

★★★★★ «Ci sono molti Marx possibili, e tutti perfettamente veri… e c’è il Marx infine d’Ettore Cinnella, il più imprevedibile e convincente di tutti».
Diego Gabutti, ITALIA OGGI

————————————

Andrea Nelli 
Ronchey
La biografia di Alberto Ronchey: il giornalista europeo che più a fondo ha scavato nei problemi del mondo, che meno ha concesso al sensazionalismo e al colore  >>>

★★★★★ «Merita di essere letto».
Arrigo Levi, CORRIERE DELLA SERA

————————————

Luciano Marrocu 
Orwell 
I momenti più salienti della vita del grande scrittore in una biografia che si legge come un romanzo  >>>

★★★★★ «Un saggio coinvolgente e intenso».
IL GIORNALE

————————————