Ucraina: il genocidio dimenticato 1932-1933

Ettore Cinnella

Dal segreto degli archivi dell’ex-Unione Sovietica emerge la verità sul più terribile crimine di Stalin.

Tra l’autunno del 1932 e la primavera del 1933 sei milioni di contadini nell’urss furono condannati a morire di fame: quasi i due terzi delle vittime erano ucraini. Quella carestia di proporzioni inaudite non fu dovuta ai capricci della natura, ma venne orchestrata da Stalin per punire i ribelli delle campagne che, in tutta l’URSS, si opponevano alla collettivizzazione imposta dall’alto. In Ucraina lo sterminio dei contadini, il cosiddetto holodomor, s’intrecciò con la persecuzione dell’intellighenzia e con la guerra al sentimento patriottico di un popolo. Sulla base della documentazione emersa dopo il crollo dell’URSS, il libro ricostruisce quei drammatici avvenimenti e spiega le motivazioni che spinsero Stalin a prendere decisioni così spietate.

★★★★★ «La storia di chi non si arrese al silenzio imposto dal governo sovietico».
Simone Bellezza – L'INDICE DEI LIBRI DEL MESE

★★★★★ «Uno di quei passaggi della storia di cui si è saputo pochissimo per decenni».
Massimo Vanni – LA REPUBBLICA

★★★★★ «Ricostruisce quei terribili avvenimenti e fa emergere la verità sul più terribile dei crimini di Stalin».
Riccardo Michelucci – L'AVVENIRE

★★★★★ «Il libro di Ettore Cinnella resterà alla storia».
Philippe de Lara – COMMUNISME

★★★★★ «Se lo studio del passato è sempre storia contemporanea, vale la pena di leggere il nuovo appassionante saggio di Ettore Cinnella».
Dino Messina – CORRIERE DELLA SERA

★★★★★ «Niente potrà mai eguagliare l’offensiva dei bolscevichi contro l’Ucraina. Come racconta Ettore Cinnella, massimo storico italiano della rivoluzione russa, in uno splendido libro».
Diego Gabutti – SETTE

★★★★★«Le ricerche di Cinnella, non ci svelano soltanto le premesse e gli esiti devastanti dell’holomodor, ma anche le colpe degli storici e dei paesi occidentali che non vollero vedere o non furono in grado di comprendere cosa stava accadendo».
Luca Menichetti – LANKELOT

★★★★★ «Di questo genocidio perpetrato nel cuore dell’Europa si sa molto poco in Italia e nel mondo... Un primo contributo a colmare il deficit di conoscenza ci viene ora dal libro di Ettore Cinnella».
Vincenzo Fratta – SECOLO D'ITALIA

ACQUISTA ORA 


Pagine: 304
Prezzo: 18,50 euro
ISBN: 978-88-96209-17-2
Collana: SENTIERI